Recensione AK-47 Yugo Nuova Jager, Zastava M70B1

Recensione AK-47 Yugo Nuova Jager, Zastava M70B1
4.8 (95%) 4 voti

L’intramontabile mito dell’AK-47. Un arma semplice, storica e letale concepita da Michail Kalašnikov (in russo, Михаил Калашников) che nel 1947 progettò questo fucile d’assalto senza sapere che sarebbe diventata l’arma più diffusa in tutto il mondo grazie alla sua versatilità, durata e capacità di adattarsi a qualsiasi ambiente.

AK-47 sta per Automat Kalasnikova anno 1947 (in russo, Автомат Калашникова 1947 года). Lo vediamo qui nella versione demilitarizzata di produzione Serba (fabbrica Zastava, modello denominato M70B1) nel calibro originale sovietico 7,62×39. Scopriamo assieme quest’arma e apprezziamone le caratteristiche più importanti!